Social network: attenzione agli effetti collaterali

Tutti usiamo Facebook, Myspace, o gli altri social network, ma conosciamo fino in fondo come funziona un social network?

Con un click passiamo dalla vita reale a quella virtuale, chattiamo, postiamo, tagghiamo, ma siamo sicuri di “raccontarci” solo ai nostri amici?

Quella foto, quel video, quelle informazioni che non ci piacciono o non ci rappresentano più, si possono cancellare dalla memoria infinita di Internet?

E i nostri clienti come reagiranno all’ultimo commento inserito nel nostro profilo on-line?

Il Garante per la protezione dei dati personali introduce in questo modo una guida che ha pubblicato sul proprio sito e che può essere anche richiesto in formato cartaceo.

Aldilà dell’eccessivo ottimismo (?) del “tutti usiamo i social network“, la guida è di semplice lettura e presenta alcuni concetti base che è bene ricordare.

La guida è accessibile cliccando qui.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Share

Altri articoli sull'argomento:

  1. Agenti immobiliari: tre passi da fare per un uso migliore dei social network.
  2. Alla scoperta dei social network: da che parte sta Tripadvisor
  3. Un social network a tempo per Iphone
  4. 28 gennaio 2010 – Data Privacy Day
  5. Social Networking