Sette semplici consigli

Ecco sette semplici consigli per difendere la tua reputazione online:

1. Devi sapere quello che si dice su di te.

Imposta una ricerca con il tuo nome su Google e su altri motori di ricerca. Non tralasciare i siti di social networking (Twitter, Facebook, ecc.).

2. Occupa il tuo nome.

Crea un’utenza con il tuo nome sui siti professionali come Linkedin.

3. Acquista il dominio con il tuo nome.

Considera che un dominio .com può costare meno di 10 euro. Per i domini .it, considera che finalmente il registro italiano si è deciso ad eliminare la procedura di registrazione via fax e ora si può registrare un dominio online come nei paesi del mondo occidentale.

4. Valuta con calma se rispondere on-line o in email a chiunque abbia detto qualcosa di negativo su di te su Internet.

A volte questo può solo alimentare il fuoco.

5. Se qualcuno ti ha diffamato su un sito, contatta il webmaster.

Scopri il regolamente del codice di condotta per il sito dove sono stati inseriti i commenti, e invia un email al webmaster per contestare la violazione della politica del sito.

6. Cerca di crearti una presenza sul web.

L’obiettivo è quello di assicurarti che su web appaiano i contenuti che tu vuoi far apparire e che questi appaiano in alto se si ricerca il tuo nome.

7. Se tutto il resto fallisce, rivolgiti ad uno specialista. Di questo ne parlerò più avanti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Share

Altri articoli sull'argomento:

  1. Perchè gli albergatori non amano TripAdvisor: consigli per un migliore utilizzo.
  2. Tecniche per far scomparire una foto dal web – seconda parte
  3. Tecniche per far scomparire una foto dal web – terza parte
  4. Quando un cliente è davvero arrabbiato.
  5. Tecniche per far scomparire una foto dal web