Nel loro piccolo anche i blogger si arrabbiano: aziende e cattive relazioni con i blogger.

Nel loro piccolo anche i blogger si arrabbiano: aziende e cattive relazioni con i blogger.

Nelle grandi aziende esiste quasi sempre un ufficio relazioni esterne.

L’ufficio relazioni esterne si occupa dei rapporti con la stampa e con i media in generale. Inoltre cura la promozione e il rafforzamento dell’immagine del brand dell’azienda e lo fa attraverso una serie di canali che vanno dai comunicati stampa all’organizzazione di eventi.

Chi si occupa di questi uffici è in genere un giornalista iscritto all’albo dei giornalisti e sa come collaborare con i propri colleghi della stampa, della tv o delle radio.

Al contrario la relazione tra uffici relazioni esterne e blogger è spesso conflittuale.

Forse perchè i giornalisti non sono esperti di marketing o forse perchè, a differenza di quanto indicato dal grafico in basso, ritengono che le relazioni con i blogger siano poco importanti.

Alcuni giorni fa, leggendo Mercato Libero ho trovato un esempio di conflitto tra un giornalista /pr e un blogger.

Mercato Libero è un blog di economia molto noto ed è letto ogni giorno da migliaia di persone. E’ chiaro il motivo per cui ad una banca possa interessare molto entrare in contatto con i suoi lettori.

E infatti l’ Ufficio Relazioni coihn i Media di ING Direct (quelli della zucca) ha inviato a Mercato Libero la seguente email:

Buongiorno,

ti scriviamo per comunicarti una novità che potrebbe interessarti per il tuo blog.

ING DIRECT torna in comunicazione su stampa, affissione, web e radio per lanciare la nuova promozione estiva dedicata a vecchi e nuovi clienti.

Tutti coloro che entro il — avranno aperto Conto Corrente — e Conto —, potranno beneficiare del —% sulle somme lasciate depositate per — mesi.

In allegato trovi tutti i dettagli e le immagini dei tre soggetti stampa.

A disposizioni per ulteriori informazioni,

grazie e buon weekend

Media Relations Specialist

ING DIRECT Italia

E’ un comunicato scritto elegantemente, ma in sostanza la banca chiede al blogger di fargli pubblicità gratis.

Tuttavia anche se può accadere che i giornali pubblichino acriticamente i comunicati stampa, è molto difficile che un blogger faccia lo stesso. Ed infatti le considerazioni di Mercato Libero sono molto negative e soprattutto precise nel contestare che, nonostante i milioni spesi per fare campagne pubblicitarie, al suo blog viene chiesto di fare pubblicità gratuita senza niente in cambio (e quindi senza rispetto per il proprio lavoro).

Pare insomma che la relazione con i blogger non si stia sviluppando come previsto…

Il problema è che l’ufficio media relations:

senbra interessato esclusivamente a far passare il proprio messaggio,

lo fa con un’email generica e non porta alcun valore al blogger (non necessariamente economico),

non intende pagare la pubblicità richiesta,

non risponde alle critiche (“ ho inviato loro 4 giorni fa le mie lamentele, ma non mi hanno neppure risposto”).

[AGGIORNAMENTO: questa mattina è apparsa su M.L. una replica (un tantino seccata) della banca che trovate qui]

Sarebbe interessante sapere quanti altri blogger hanno ricevuto comunicazioni del genere e quale è stata la loro reazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Share

Altri articoli sull'argomento:

  1. Le aziende che possono permettersi una cattiva reputazione
  2. Un mondo piccolo.
  3. Consumatori, cattive recensioni e…denunce
  4. Ti fidi dei tuoi collaboratori? I 5 motivi per bloccare l’accesso a Facebook
  5. The Sartorialist, blog o realtà?