Hotel e turismo: sviluppare una strategia per i social media.

[da Hotel-industry]

Il primo passo è quello di avere una presenza e una persona dedicata che si occupa del tuo brand su internet, inclusa la tua reputazione. Se siete una piccola impresa, bisogna dedicare un paio d’ore ogni settimana. Forse è utile collaborare con altri albergatori per creare una strategia condivisa.

Non tentare di fare tutto in un giorno, ci vuole tempo per sviluppare una comunità e ci vuole abilità e la volontà di pensare in modo innovativo. Dimenticate le pagine web statiche che si limitano a fornire informazioni.

Create eventi online e offline che coinvolgano la vostra comunità e, soprattutto, misurate il tasso di conversione. Se i costi superano i benefici allora sarà necessario riconsiderare le risorse investite.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Share

Altri articoli sull'argomento:

  1. McDonald’s e il Social Media Chief
  2. Come controllare l’uso dei social media da parte dei dipendenti.
  3. La vita media di un link sui Social Media è di 3 ore
  4. Agenti immobiliari: tre passi da fare per un uso migliore dei social network.
  5. Alla scoperta dei social network: da che parte sta Tripadvisor